Leroy Merlin ottiene affidabilità e prestazioni elevate con NetApp

Leroy Merlin ottiene affidabilità e prestazioni elevate con NetApp

Leroy Merlin è una delle più importanti catene della grande distribuzione specializzata in Europa.
La sfida: Migliorare i livelli di servizio con un’infrastruttura storage unificata
Il successo di Leroy Merlin si basa non solo sulla validità dei prodotti e servizi offerti, ma anche e soprattutto sulla capacità di rispondere in modo rapido e completo alle richieste ed esigenze in continua evoluzione dei clienti. E per farlo è necessario poter contare su un’infrastruttura IT efficiente ed affidabile in grado di assicurare la business continuity e la sicurezza dei dati.
L’azienda voleva quindi realizzare un’infrastruttura storage unificata in grado di gestire diversi protocolli e semplificare la condivisione dei dati, con l’obiettivo di migliorare il livello di servizio offerto ai clienti.
“Abbiamo valutato diverse alternative sul mercato a partire dall’ottobre 2010 – spiega N.C., Innovation Manager di Leroy Merlin – e la soluzione proposta da NetApp si è distinta fin da subito come la più semplice e pulita da implementare e gestire.”
Proprio la semplicità della soluzione, unita all’esigenza di uno storage affidabile e versatile, hanno spinto Leroy Merlin a passare ad un’infrastruttura unificata e condivisa con NetApp.

La soluzione

NetApp FAS3210: la sicurezza di prestazioni ed affidabilità elevate. Migliorare l’esistente e ottenere tutti i vantaggi che NetApp offre – per esempio in termini di software, configurazione, semplicità d’uso ed efficienza – e che l’infrastruttura precedente non poteva offrire: sono state queste le motivazioni alla base della scelta di Leroy Merlin.
“Il nostro obiettivo – continua N.C. – era da un lato ottenere un’infrastruttura più affidabile e con prestazioni migliori rispetto alla precedente e dall’altro poter contare su tutta una serie di funzionalità che prima non avevamo, dalla deduplica al thin provisioning al backup.”
Con la consulenza e il supporto di Personal Data, partner NetApp specializzato nell’implementazione di soluzioni tecnologiche all’avanguardia, l’azienda ha quindi implementato un sistema storage FAS3210 a doppia testa su cui è stato installato spazio disco SATA e SAS. Al sistema iniziale è stata poi affiancata una seconda soluzione FAS3210 appositamente dedicata alle operazioni di backup e recovery, su cui sono stati implementate le funzionalità di deduplica, thin provisioning dei volumi, SnapManager e i plug in per il backup delle macchine virtuali VMware sul sistema storage che caratterizzano l’offerta NetApp.
Leroy Merlin ha apprezzato anche il supporto fornito dal partner Personal Data, che non solo ha saputo comprendere e analizzare con chiarezza le esigenze dell’azienda, ma ha poi seguito passo per passo tutto il progetto, dall’inserimento della spina all’integrazione completa della soluzione storage.

Vantaggi
Leroy Merlin sceglie i vantaggi dello storage unificato NetApp “Sono rimasto veramente stupito dall’affidabilità delle soluzioni NetApp – spiega S.C.C., Responsabile Tecnologia & Innovazione di Leroy Merlin – e posso affermare che l’infrastruttura ha pienamente soddisfatto le nostre aspettative in termini di prestazioni e rapporto qualità/prezzo.”
Dopo un precedente tentativo a dir poco insoddisfacente, ora grazie a NetApp Leroy Merlin può sperimentare tutti i vantaggi dello storage unificato a cui si aggiungono i benefici derivanti da funzionalità come la deduplica e i software SnapMirror e SnapVault per la gestione e il backup dei dati.
SnapMirror ha permesso a Leroy Merlin di semplificare notevolmente la gestione e la replica dei dati accentrando in un’unica soluzione tutti i sistemi storage e i protocolli richiesti dalle diverse applicazioni, sia in ambienti virtuali sia tradizionali, in diverse configurazioni. Grazie a SnapVault invece è stato possibile ottimizzare lo spazio storage e aumentare la frequenza del backup nel corso della giornata, evitando la memorizzazione di dati ridondanti e copiando esclusivamente i blocchi di dati modificati.
“La scelta della soluzione NetApp – afferma S.C.C. – si è rivelata strategica sia dal punto di vista delle caratteristiche funzionali sia dell’efficienza: abbiamo ottenuto una elevata stabilità del sistema e, grazie alla deduplica, anche un risparmio di spazio su disco pari al 30%.”
La soddisfazione di Leroy Merlin e’ tale che al momento è in corso un ulteriore progetto con l’obiettivo di installare una nuova soluzione all’interno di un data center esterno, completamente dedicato all’erogazione di ulteriori servizi. E non è tutto: “In futuro – conclude S.C.C., Responsabile Tecnologia & Innovazione di Leroy Merlin – vogliamo realizzare un datacenter esterno in cui conservare una replica di tutti i dati, sempre con NetApp.”

Scarica il PDF