Cisco collabora con l’Interpol contro il cybercrime

Cisco collabora con l’Interpol contro il cybercrime

Cisco e Interpol, l’organizzazione internazionale di polizia che agisce a livello globale, hanno annunciato un accordo per la condivisione delle rispettive intelligence per quanto riguarda le minacce informatiche.
L’obiettivo è individuare rapidamente le minacce in tutto il mondo, ma in futuro la collaborazione potrebbe estendersi sulla formazione e condivisione di competenze e conoscenze. L’accordo di Cisco con INTERPOL supporta i programmi dell’organizzazione mirati sia alla criminalità informatica pura sia ai reati informatici per assistere i paesi membri nell’identificazione degli attacchi informatici e dei loro autori.