Citrix estende la leadership nella virtualizzazione desktop con l’acquisizione di RingCube

Citrix Systems ha annunciato di aver concluso l’acquisizione di RingCube, azienda leader nel campo della tecnologia di personalizzazione utente per desktop virtuali.
RingCube abbinato a Citrix XenDesktop, consente all’IT di mettere a disposizione di ogni utente un desktop virtuale personalizzato, riducendo sensibilmente i costi di storage e semplificando il passaggio da desktop fisico a virtuale.

RingCube elimina il compromesso della Virtualizzazione Desktop
La tecnologia RingCube supera le barriere all’adozione di virtualizzazione desktop da parte dell’intera azienda, offrendo tutti i vantaggi dei desktop “dedicati” ed in “pool” (ovvero con la componente di sistema operativo e applicazioni condivisa), senza alcuna limitazione.
Rispetto ai virtual desktop “dedicati”, l’utilizzo della tecnologia RingCube con XenDesktop può ridurre in modo significativo i costi di storage.
RingCube rende inoltre più semplice per i clienti passare dal desktop fisico a quello virtuale.

“L’acquisizione di RingCube sottolinea il nostro importante obiettivo di consentire agli utenti di accedere ai propri desktop e alle proprie applicazioni da qualsiasi dispositivo, rendendo i desktop virtuali semplici e vantaggiosi per l’IT”, ha dichiarato Bob Schultz, Group Vice President e General Manager, Enterprise Desktops and Applications di Citrix.