HPE: i server Generation 10 puntano su sicurezza e prestazioni

HPE: i server Generation 10 puntano su sicurezza e prestazioni

HPE ha annunciato la decima generazione dei propri server, con una gamma completa dalle piccole e medie imprese fino ai sistemi iperconvergenti.
I nuovi server Generation 10 puntano anche di più sulla sicurezza: includono uno strumento per rendere inefficace una categoria di attacchi molto difficili da identificare e fermare con gli attuali strumenti anti malware: gli attacchi indirizzati al firmware delle macchine.
Sui nuovi server, ogni firmware valido è identificato da una firma digitale. Se viene rilevato un cambiamento nel codice, il server è in grado di ripristinare l’ultima versione valida, oppure la configurazione di fabbrica, con un impatto minimo sul servizio.
Un’ulteriore innovazione nei server Generation 10 è legata all’uso di memorie RAM Non Volatili. Attualmente, i banchi di memoria NVDIM hanno un taglio massimo da 16 GB, cosa che limita la quantità di memoria installabile su una singola scheda. HPE ha quindi aggiunto una funzione UPS in grado di alimentare i più capienti banchi di memoria tradizionali. In questo modo è possibile installare fino a 3 TB di memoria non volatile su server selezionati.

Contattaci 

E per approfondire le nostre soluzioni, clicca qui