Nuovo Windows Server 2012

Microsoft ha lanciato il 4 settembre 2012, contemporaneamente in tutto il mondo, il nuovo Windows Server 2012.
Il nuovo sistema operativo è una delle più radicali rivisitazioni per i server e va a sostituirsi all’ormai vecchio Windows Server 2008 R2.
Sono state apportate decine di migliorie al sistema per renderlo più semplice da utilizzare e più adatto ai nuovi scenari delle infrastrutture IT moderne.

Tra le molteplici novità ci sono:

Più facilità di gestione: integra una piattaforma multiserver a disponibilità elevata e di facile gestione anche grazie alla configurazione guidata ed alla automazione con PowerShell.
Riduzione del numero di server: con la virtualizzazione integrata di Windows Server hai la possibilità di consolidare i server risparmiando sull’hardware e sui costi di gestione e di alimentazione.
Sicurezza e backup innovativi: con le funzionalità di BitLocker  ti proteggono grazie alla cifratura integrata. Inoltre puoi schedulare i backup di client e server con la granularità che preferisci ed essere avvisato se il processo non è andato a buon fine.
Cloudy Ready: estende la virtualizzazione con il cloud ibrido (Private Cloud + Public Cloud), semplifica ulteriormente la gestione, trasforma le applicazioni postandole in qualunque cloud, a gestire ambienti multitenant (multi-cliente) e a implementare la centralizzazione del desktop con VDI.

Contattaci e scopri maggiori informazioni