Phishing: arriva l’attacco mirato ai dispositivi iPhone

Phishing: arriva l’attacco mirato ai dispositivi iPhone

Libraesva lancia l’allarme per una nuova forma di attacco proveniente da e-mail di phishing, contenenti file .mobileconfig, un formato utilizzato per modificare le configurazioni dei dispositivi mobili iPhone.

In base alle istanze analizzate dagli esperti di e-mail security degli ESVALabs di Libraesva, l’attacco ha origine da un dominio che risulta essere stato creato appositamente allo scopo di diffondere questa tipologia di file all’interno di e-mail che appaiono agli ignari destinatari, utilizzatori di dispositivi iPhone anche per la lettura, consultazione e scrittura di e-mail.

Ai possessori di iPhone, interessati dalla minaccia appena scoperta, così come a tutti gli utenti che fruiscono dei servizi di posta elettronica in mobilità, gli esperti consigliano di dotarsi di un sistema di protezione che non si limiti a proteggere i pc soltanto, ma che sia in grado di offrire una copertura e una messa in sicurezza di tutti i dispositivi, inclusi quelli mobili.

Per approfondire l’articolo clicca qui, mentre per chiedere maggiori informazioni contattaci