Windows 10 raggiunge nuovi traguardi, Skype diventa più “segreto”

Windows 10 raggiunge nuovi traguardi, Skype diventa più “segreto”

Microsoft ha lanciato i miglioramenti di due prodotti chiave della propria offerta: ovvero Windows 10 e Skype.

L’aggiornamento dello scorso ottobre, il Fall Creators Update (corrispondente alla versione 1709 del sistema operativo) è ormai “completamente compatibile con tutti i dispositivi Windows 10 presenti nel mondo”. Si è quindi concluso il processo di rollout avviato tre mesi fa, cominciando dai computer più recenti e più “pronti” a ricevere l’aggiornamento senza intuibili problemi di compatibilità o prestazioni, e proseguendo via via con tutti gli altri.
In tema di sicurezza, o meglio di privacy, c’è anche un’altra notizia da segnalare: il debutto della crittografia end-to-end su Skype, al momento solo sulla versione beta (8.13.76.8) dell’applicazione di messaggistica e VoIP, per sistemi Windows, macOs, Linux, Android e iOS.

Per approfondire l’articolo clicca qui

Contattaci per scoprire maggiori dettagli